Ciclo escursione Valle Fraele-Valle Pettini-Trela-Valle Vezzola

Il punto di partenza è ubicato presso la Scuola Mountain Bike Alta Valtellina e punto informativo Parco Nazionale dello Stelvio. Dopo avere percorso, sulla destra idrografica il primo bacino ed il secondo ed essere transitati in prossimità del ristoro San Giacomo (Pétin), raggiungiamo il ponte sul torrente Pettìni. Svoltando a sinistra, prima del ponte, subito la sterrata inizia a salire decisamente e, dopo avere percorso circa 3 kilometri, guadagniamo il pianoro dove é ubicato l'alpeggio Trèla – 2170 m (agriturismo Rini).

Lasciando quest'ultimo a destra seguiamo le indicazioni per bocchetta di Trèla – valle Vezzòla – Pedenosso; a questo punto chi utilizzerà la mtb dovrà, giocoforza, spingerla in alcuni tratti a causa del fondo molto rovinato e sconnesso. Raggiunta la bocchetta di Trèla (2342 m) subito dopo inizia la discesa verso la stupenda valle Vezzòla attraverso un "single track" molto tecnico; percorsealcune centinaia di metri, in prossimità di un pendio (sulla nostra sinistra), con la mtb a spalla nell'ultimo tratto, ci portiamo all'alpeggio omonimo con due stelle alpine sul frontone. Superatolo imbocchiamo la comoda carrareccia che scende, sinuosa, tra verdi ed ampie praterie fino a raggiungere le baite di Vezzòla; a questo punto una volta superate, la discesa diventa più ripida e molto velocemente giungiamo in fondo alla stessa, in prossimità dell'alpe Gattonino a quota1870 m.

Svoltando a sinistra, in piano, percorriamo per circa 4 kilometri la"Décauville" fino all'innesto della stessa sul tracciato della sterrata che, salendo, porta da Premadio a Cancàno. Dopo avere superato tre tornanti, attraversato due gallerie naturali, transitati in prossimità delle medioevali torri di Fraéle (1930 m) e del laghetto naturale delle Scale, raggiungiamo il punto di partenza del nostro itineraio: la Scuola Mountain Bike Alta Valtellina, ubicata presso il punto informativo del Parco Nazionale dello Stelvio.

Informazioni tecniche sul percorso

Luogo di partenza: Cancàno – Scuola Mountain Bike Alta Valtellina (1950 m) – punto informativo Parco Nazionale dello Stelvio – valle di Fraéle (con possibilità di noleggio mountain bikes)
Lunghezza itinerario: 20km
Dislivello: 380 m
Tempo medio di percorrenza: 3 ore (mtb) – 5/6 ore (trekking)
Quota massima raggiungibile: 2342 m (Bocchetta di Trèla)
Grado di difficoltà: da agevole a poco impegnativo – alcuni tratti mtb a spinta in particolare dopo l'agriturismo Trèla in prossimità della bocchetta omonima

Interesse ambientale e naturalistico: geomorfologico e geologico per l'attraversamento della "selvaggia" valle Pettìni, osservando le rocce sedimentarie ed i fenomeni erosivi (marmitte e pinnacoli); botanico per la presenza di notevoli cespugli di rododendro e gialli ranuncoli; etnografico per la presenza dell'agritu

Pin It