Bormio.info

Ciclo escursione di San Gallo

Divertente circuito ciclistico che si svolge interamente su strada asfaltata e che circonda, ad anello, la suggestiva e storica piana prativa di San Gallo, ove si trova l’omonima ed antica chiesetta del mille d.c..

Da Bormio ci si avvia lungo la Statale in direzione nord verso la strada che conduce a Livigno e al Passo dello Stelvio. Superato lo stabilimento Termale ed appena prima del primo tornante della statale dello Stelvio si prende un bivio a sinistra, in direzione S.Gallo- Premadio. Percorsa la piana lungo la pedonale-ciclabile che costeggia la strada, in prossimita’ della Chiesetta di San Gallo si diparte una stradetta di campagna (asfaltata) che abbandona la strada verso destra e porta ad una serie di costruzioni allungate. Si prende ora, in salita, decisamente a destra. Appena prima di giungere alla statale, il percorso si fa, per un breve tratto, piuttosto ripido. Si puo’ ritornare a Bormio lungo la statale oppure, dopo poche decine di metri dall’incrocio di essa con quel breve tratto ripido ora citato ed in prossimita’ di una fontana, superato l’abitato di Molina e raggiunta con poca fatica la Strada dello Stelvio, percorrerla in discesa sino a Bormio.

Difficolta’: facile
Dislivello:  70 metri
Lunghezza: 2,5 Km
Tempi: ore  1 – 1,30

Questa cicloescursione per MTB è tratta su gentile concessione dal volume "Mountain Bike in Alta Valtellina", Alpinia Editrice Bormio. Tutto il materiale fotografico è realizzato da Bormio.info e di esclusiva proprietà.