La Pozza di Matt a Bormio 2000 – Programma 2009

"La Pozza di Matt" è la tradizionale festa di fine della stagione sciistica organizzata presso gli impianti di Bormio 2000, e che quest’anno, giunta alla quarta edizione, si terrà il 25 Aprile 2009.

Discesa con carri alla Pozza di Matt di Bormio, Valtellina

All’insegna del divertimento e della spensieratezza, anche quest’anno centinaia di sciatori si lanceranno armati solo di sci o con ogni improbabile mezzo di discesa ( canoe, bare con gli sci, canotti, botti e quant’altro la pazza mente dei partecipanti possa inventare… ) verso la pozza d’acqua di dimensioni 28 mt x 10 mt x h 1,5 mt  posta a fine pista: unico obiettivo, sorpassarla interamente senza affondare nelle acque gelide.

La discesa verso la pozza si terrà dalle ore 10:00 alle ore 14:00, divisa in 4 categorie: PICEN, NORMAL, JUMP E MAT ( carri ) e sarà seguita nel pomeriggio, novità di quest’anno, dal concerto di Davide Van de Sfross, con inizio alle ore 15.
L’anno scorso gli spettatori che hanno preso parte alla giornata sono stati oltre 4000, quest’anno gli organizzatori aspettano almeno una presenza doppia, anche grazie al concerto.

Sciatrice nella pozza di Matt a Bormio

Durante la giornata di sabato 25 aprile sarà comunque possibile sciare lungo le piste di Bormio e per l’occasione la Società Impianti Bormio ed i ristoranti in quota proporranno dei prezzi particolarmente vantaggiosi sia per chi vorrà salire solo per vedere la pozza ed ascoltare il concerto, sia per chi vorrà anche sciare.
– Biglietto solo concerto Van De Sfros: 12,00 €
– Biglietto andata e ritorno da Bormio a Bormio 3000: 8,00 € per tutti (residenti e non residenti, adulti, ragazzi) e gratis per i bambini fino a 4 anni; con tale biglietto si parte da Bormio paese e si arriva o a Bormio 2000 e a Bormio 3000, come si vuole.
– Giornaliero + Concerto: 30,00 €
– Pasto dei Mat: 8,00 € presso i ristoranti convenzionati.

Botte nella pozza di Matt a Bormio 2000 in Alta Valtellina

I possessori di qualunque altro skipass, (stagionale, plurigiornaliero, regionale) sprovvisti di biglietto per il concerto potranno solo sciare e non potranno invece accedere all’area concerto.
In accordo e con la collaborazione dell’amministratore Provinciale, saranno disponibili dei bus gratuiti per chi volesse raggiungere Bormio dalla media e bassa valle.

 

Pin It