Bisciola: panettone Valtellinese

Bisciola, Panettone ValtellineseIngredienti
100 g di latte intero
2 uova – 40 g di burro
40 g di zucchero
200 g di farina bianca
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone
100 g di noci – 20 g di pinoli
100 g di uva sultanina
60 g di nocciole
150 g di fichi secchi

Vino consigliato: Valtellina D.O.C. Sforzato   

Preparazione
Versare in una ciotola, o nell’impastatore, il latte, un uovo, il burro ammorbidito, lo zucchero, la farina miscelata col lievito, il sale.
Impastare sino ad ottenere una pasta liscia, omogenea e abbastanza morbida.
Aggiungere la scorza di limone, tutta la frutta secca sminuzzata ed impastare accuratamente.
Versare l’impasto su un tavolo infarinato, lavorarlo accuratamente dandogli una forma allungata e deporlo sulla teglia del forno imburrata.
Incidere la bisciola longitudinalmente, per far si’ che durante la cottura si apra e possa cuocere meglio.
Pennellare il dolce con l’uovo sbattuto e mettere in forno a 160ÅãC-180ÅãC per trenta o quaranta minuti.
Le fette di bisciola si possono accompagnare con panna montata o, come un tempo, si possono appena imbibire nella grappa.

Questa ricetta, con l’immagine, e’ tratta (g.c.) dal volume "Valtellina e Valchiavenna in tavola", Alpinia Editrice Bormio.

Pin It