E’ tempo di raccolta

In Valtellina in questi giorni si stanno raccogliendo le famose mele della Valle
Accorrete da noi per gustarle in ogni momento, assaporare i dolci tipici della zona, torta di mele, frittelle e perché no, scambiarvi quattro chiacchiere assaporando il tipico succo di mela!!!
Ma perché la mela in Valtellina è cosi importante?
Vi rubiamo un minuto del vostro tempo, per raccontarvi la fantastica storia della nascita della MELA DELLA VALTELLINA
La coltivazione delle mele in Valtellina risale a tempi remoti, ma è dagli anni ’50 che ha assunto le dimensioni che oggi conosciamo, arricchendo di colori e profumi il fondovalle da Sondrio fino alla zona intorno a Tirano.

In Valtellina sono coltivate prevalentemente mele goldeln delicious , red delicious e Gala

La grande differenza tra le mele della Valtellina IGP e quelle coltivate in pianura sta nell’assenza di rugginosità delle prime che hanno un sapore più armonico, un colore più acceso e un profumo più intenso e delicato allo stesso tempo.

Varietà di mele di Valtellina IGP

Golden Delicious: di colore giallo dorato con la caratteristica faccetta rosa, dovuta all’esposizione solare est-ovest della Valtellina e dall’escursione delle zone di montagna, si raccoglie da metà settembre a metà ottobre; è succosa e croccante e si conserva ottimamente anche per alcuni mesi.

Red delicious: mela dai sentori aromatici, rossa e dalla forma tipicamente allungata resa ancora più particolare da cinque lobi nella parte inferiore. Precoce rispetto alla Golden, la Red si raccoglie dai primi di settembre ai primi di ottobre.

Gala: è una mela estiva, raccolta in agosto, dal colore rosso brillante rosato con striature. Succosa e croccante è poco acidula per un sapore equilibrato.

 MA PERCHE’ LA MELA DELLA VALTELLINA E’ COSI BUONA?

Grazie al Clima, collocazione geografica latitudine esposizione dei versanti ed escursione termica giornaliera, questi sono i segreti della bontà delle mele della Valtellina

Il 1° marzo 2010 la mela di Valtellina ha ottenuto il riconoscimento IGP (Indicazione geografica protetta) dall’Unione Europea.