MOLTO NUVOLOSO CON ALCUNE SCHIARITE; DEBOLI NEVICATE DALLA SERATA. PERICOLO VALANGHE STAZIONARIO.
 
SITUAZIONE
RETICHE E ADAMELLO
PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO
PROBLEMA PRINCIPALE
:  strati deboli nella neve vecchia/neve ventata.
Valanghe provocate: in generale possibili distacchi di medie dimensioni solo con forte sovraccarico su alcuni pendii ripidi. Possibile il distacco  di limitati lastroni soffici, superficiali e recenti, con debole sovraccarico.
Valanghe spontanee:  distacco poco probabile, salvo  qualche scaricamento di neve fresca o piccolo lastrone da vento.

OROBIE E PREALPI
PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO
PROBLEMA PRINCIPALE: neve ventata.
Valanghe provocate: possibile il distacco  di limitati lastroni soffici, superficiali e recenti, con debole sovraccarico. Su pochi pendii ripidi estremi possibile il distacco di isolati lastroni di neve vecchia, solo con forte sovraccarico.
Valanghe spontanee: possibili limitati scaricamenti superficiali di neve recente dai pendii più ripidi.

APPROFONDIMENTI METEO e NEVE: una massa d'aria gelida e secca di origine artica affluirà sulla nostra regione dalla prossima notte, determinando un rapido calo delle temperature. Oggi sulle nostre montagne cielo generalmente molto nuvoloso con alcune schiarite anche ampie su Retiche. Dalla serata deboli nevicate sparse.  Le recenti deboli precipitazioni, accompagnate da venti moderati, determinano la formazione di fragili lastroni di dimensioni limitate, in corrispondenza di conche e avvallamenti, oltre all'erosione delle dorsali esposte.  Permangono le situazioni critiche rappresentate dalla presenza di vecchi strati deboli, per lo più nei versanti all'ombra in quota. 





 
LUOGHI PERICOLOSI PROBLEMA PRINCIPALE
LUOGHI PERICOLOSI LUOGHI PERICOLOSI PROBLEMA PRINCIPALE
oltre 1500 m
 
VENTO A 3000M ZERO TERMICO TEMPERATURE
VENTO ZERO TERMICO TEMPERATURE
10-30 Km/h da SE a NW da 1400 a 1600 m di giorno in aumento, ma in calo la sera
 

Bollettino a cura di Arpa Lombardia ( www.arpalombardia.it )