La cucina tipica di Bormio e della Valtellina

La cucina valtellinese e’ ricca di sapori antichi, di un gusto forte, ma allo stesso tempo delicato, che presenta cibi in grado di soddisfare i palati piu’ raffinati. Morbidi ed avvolgenti sapori caratterizzano i piatti di una cucina semplice e genuina che tra i suoi ingredienti principali presenta il burro, il formaggio, le patate, il grano saraceno.

Pregiata anche la produzione vinicola della bassa Valtellina.

Tra i primi piatti piu’ apprezzati figurano i pizzoccheri, gli sciatt e la polenta taragna; tra i salumi la bresaola, i violini di capra, la slinziga; tra i formaggi tipici lo scimudin, il casera ed il bitto; tra i secondi la carne di cervo e di capriolo; tra i dolci la bisciola.

Un capitolo a parte meritano i prodotti della flora alpina ed i distillati da questi derivati, come il famoso Amaro Braulio o la Taneda di Bormio.

Le ricette degli Chef di Bormio per Bormio.info

I pizzoccheri della Valtellina
Gli sciatt con la polenta taragna
Bresaola e caprini ai sapori diversi
Tagliata di cervo con uvetta, pinoli e grappa
Bisciola Panettone valtellinese

 

Pin It